Dal 31 marzo 2011 per sostenere i sempre crescenti costi di carta, stampa e postalizzazione sarà addebitato per ogni invio cartaceo un costo forfetario di Euro 1, sempre esclusi i costi postali addebitati secondo ricevute.